L’Associazione culturale ha sede a Crotone e dedica le sue attività alla fotografia, in particolare a quella femminile, promuovendo la conoscenza delle più importanti fotografe contemporanee e la valorizzazione di autrici emergenti, mirando ad offrire spunti di riflessione e di analisi su questo mondo, anche attraverso rapporti, confronti e scambi con realtà nazionali ed estere. L’Associazione culturale, oltre a svolgere funzioni di tutela e sviluppo a servizio della collezione fotografica del “Gruppo Sanguedolce”, si propone di promuovere la ricerca e l’autoproduzione fotografica nel segno della ricerca e dell’innovazione, quale tecnica artistica primaria per non dimenticare e non smettere di guardare la realtà.

L’Associazione culturale è impegnata nello sviluppo di un programma che comprende:

  • la nascita di un Centro di documentazione fotografica dedicato alla donna;
  • lo sviluppo di rapporti di cooperazione nazionale e sovra nazionale con istituzioni, organizzazioni, ong, università, accademie, istituti culturali italiani all’estero;
  • progetti di promozione del linguaggio fotografico;
  • la produzione di opere proprie ed esclusive attraverso commesse, premi, laboratori creativi, eventi, crowfunding;
  • laboratori con esponenti di primo piano del mondo della fotografia, aperti a tutti gli appassionati e ai professionisti del settore che desiderano approfondire la propria esperienza visiva e conoscitiva dell’immagine.

La Convenzione con l’Accademiadi Belle Arti di Brera

Luna Rosa considera la promozione di relazioni di cooperazione in ambito artistico, scientifico e culturale uno strumento fondamentale per qualificare e sviluppare le proprie azioni di sviluppo strategico. In tale ambito, l’Associazione culturale Luna Rosa ha sottoscritto il 21 giugno 2017 una “Convenzione” con l’Accademia di Belle Arti di Brera per la organizzazione di attività di promozione e diffusione della cultura fotografica e dell’arte contemporanea. Vengono in tal modo rese disponibili all’Associazione dotazioni laboratoriali e competenze tecnico-scientifiche per lo svolgimento delle iniziative e delle attività con particolare riguardo:
  • allo svolgimento di attività didattiche e di tesi anche di carattere progettuale;
  • all'esecuzione di studi e ricerche;
  • all’organizzazione di attività espositive;
  • allo svolgimento di stages/tirocini;
  • all'organizzazione di conferenze, dibattiti e seminari presso l’Accademia di Brera e in altre sedi.

“LUNA ROSA” 2018 la I Edizione del Premio Fotografico“Contro il femminicidio”

Quale prima azione strategica di collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera, l'Associazione culturale Luna Rosa ha programmato un “Concorso” dedicato al tema del “Femminicidio”, su cui indirizzare attività di ricerca fotografica con il coinvolgimento degli studenti dell’Accademia da premiare in occasione di un evento/mostra da svolgere a Milano nel corso dell’anno accademico 2017/2018. L’obiettivo che ci si propone è quello di contribuire, attraverso uno dei sistemi di comunicazione più incisivi, a contrastare qualsiasi forma di violenza contro le donne attraverso immagini che sappiano raccontare e invitarci all’approfondimento e alla riflessione critica, veicolando messaggi efficaci che educhino al rispetto e all’accettazione dell’altro. Il concorso prevede la selezione di 20 opere fotografiche, la realizzazione di un evento espositivo, la pubblicazione di un catalogo, l'assegnazione di premi alle prime tre opere selezionate. L’evento espositivo delle opere finaliste si svolgerà a Milano, presso l’Accademia tra maggio e giugno 2018. L’Associazione culturale Luna Rosa promuoverà inoltre le venti opere finaliste, all’interno della propria programmazione culturale del 2018, attraverso una mostra itinerante in alcune importanti città italiane. Con nota del MIBACT - UDCM n. 0021980 del 14/07/2017 all’iniziativa è stato concesso il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.
In collaborazione con:
Con il patrocinio di:

Edizione 2018

ESITI COMMISSIONE DI VALUTAZIONEI Edizione del Premio Fotografico

In data 26 marzo si è riunita la Commissione di valutazione per la selezione delle opere finaliste i cui risultati potranno essere consultati nel verbale allegato. Nel ringraziare tutti coloro i quali hanno inteso partecipare a questa Prima edizione del Premio Fotografico Luna Rosa, si comunica che il prossimo 22 maggio verrà inaugurata la Mostra presso il Salone Napoleonico dell'Accademia di Belle Arti di Brera, con la premiazione dei primi tre candidati. Auspicando la Vs gradita presenza all'evento, porgo un caro saluto.

Il Presidente
Carmela Sanguedolce


La giuria ha ritenuto opportuno, in considerazione della loro qualità e pertinenza al tema, indicare ventuno progetti invece di venti. Tutti i candidati segnalati sono studenti iscritti all'Accademia di Brera. Dopo aver contattato i candidati selezionati, i professori responsabili del progetto si riservano la possibilità di ridiscutere con gli stessi alcuni dettagli di finitura dell'opera.
Milano, 26 marzo 2018 Il giorno 26 marzo alle ore 14.30, alla presenza dei responsabili e degli organizzatori del Premio "Luna Rosa- Contro il Femminicidio", Carmela Sanguedolce, Avv. Romolo Sanguedolce, dr. Vincenzo Facente, si riunisce la giuria incaricata di selezionare le venti opere finaliste del suddetto premio, composta da prof. Paola Di Bello, prof. Roberto Rosso, prof. Martina Corgnati, prof. Federica Turco (Unito) e Mario Cresci. Dopo attento esame dei settantaquattro progetti pervenuti e avendo rilevato che il concept dei progetti stessi non è stato allegato o comunque non risultava disponibile all'esame, la giuria ha selezionato di comune accordo le opere dei seguenti candidati:
  • Gaia Amorello
  • Federica Boffo
  • Cesare Lopopolo
  • Debora Dorata
  • Maria Zurlo
  • Margarita Egorova
  • Elena Garau
  • Giacomo lnfantino
  • Helia Rezaei Hagh
  • Katarina Radonic
  • Letizia Farini
  • Maria Usignoli
  • Valeria Messinese
  • Chiara Parodi
  • Stefania Parra Rios
  • Federico Poni
  • Martina Racco
  • Cecelia Del Gatto
  • Luca Scavone
  • Margherita Toso
  • Raffaella Villani

Contatti